Sei in Archivio

Provincia-Emilia

San Vitale: a Salso è già voglia di sagra

05 aprile 2013, 00:54

Paola Tanzi

È quasi tutto pronto per la prima edizione della Gran Fiera di San Vitale, in calendario dal 25 al 28 aprile.
Un vero  sogno, per gli organizzatori, più che soddisfatti della «vittoria» ottenuta: per la manifestazione sono previste collaborazioni d'eccellenza e presenze importanti, oltre che al supporto della  Gazzetta di Parma come media partner dell'iniziativa.
Sarà la prima sagra cittadina «di Salso per Salso» dicono gli organizzatori. «Restano da definire alcuni dettagli, ma possiamo dire di esserci»: a parlare Marco Folli, tra i promotori dell’evento.
«In questi mesi abbiamo ottenuto la collaborazione di tutti: dai privati all’amministrazione, che ben ha accolto la quattro giorni proposta in collaborazione con la Pro loco e che sta coordinando gli eventi già stilati nel calendario con quelli da noi proposti».
Ne esce un weekend completo che va incontro alle richieste di tutti, dai più giovani ai più anziani, toccando una moltitudine di sfere di interesse.
«Nomi di eccellenza hanno deciso di partecipare o ci hanno contattato alla notizia della fiera: segno che Salso mantiene, nel territorio,  lo status di vetrina di eccellenza».
Mostre permanenti, esibizioni sportive, concerti, conferenze: un programma che vuole toccare le differenti sfere d’interesse per raccogliere un bacino d’utenza ampio e variegato, attirando turisti nella cittadina termale.
A questo si aggiungono la realizzazione del primo cocktail «autoctono», chiamato «Son Vitale», e la vendita dei calici della prima edizione della Gran Fiera, oltre che un vero e proprio giornalino che accompagnerà il turista nella scoperta della manifestazione.
Una quattro giorni che riporterà a Salsomaggiore  vitalità: una calendario che si spera possa dare uno slancio alla città turistico-termale.