Sei in Archivio

Parma

15enne ruba un cellulare in stazione a Bologna: trovato dalla Polfer di Parma

05 aprile 2013, 13:44

15enne ruba un cellulare in stazione a Bologna: trovato dalla Polfer di Parma

Aveva chiesto a un passeggero in attesa alla stazione di Bologna il cellulare per poter telefonare al padre. Ma quando l'uomo si è allontanato di qualche metri per dargli un po' di privacy durante la chiamata, lui - un minorenne romeno - è fuggito salendo su un Freccia Argento in partenza dal binario. Subito è scattata la caccia al ladro, descritto minuziosamente dalla sua vittima e con la caratteristica di essere claudicante. E a seguito della segnalazione telefonica del Settore Operativo Polizia Ferroviaria di Bologna Centrale, anche gli agenti in servizio a Parma si sono mobilitati. Nonostante sapessero che i primi controlli sul treno non avevano dato esito, gli agenti parmigiani hanno voluto comuqnue provare a individuare il giovane ladro. E la ricerca è andata a buon fine: il giovane è stato sorpreso a bordo del convoglio  e accompagnato negli uffici. dove è stato trovato in possesso del cellulare rubato a Bologna, nel quale era già stata inserita un'altra scheda sim.  Gli agenti hanno quindi identificato il giovane: si tratta di un minorenne romeno, con a carico alcuni precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. che si era allontanato da alcuni giorni da una struttura di accoglienza per minori.
Il ragazzo è stato denunciato in stato di libertà del giovane per furto aggravato e in collaborazione con i servizi minorili del Comune di Parma è stato associato ad una struttura protetta.
Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati all’individuazione ed interessamento di eventuali parenti ai quali affidare le cure del giovane.