Sei in Archivio

Salute-Fitness

Due milioni di bimbi allergici: sono raddoppiati in 10 anni

06 aprile 2013, 19:42

Sono due milioni i bambini e i ragazzi sotto i 14 anni che in Italia soffrono di qualche forma di allergia, un tasso che è raddoppiato negli ultimi 10 anni e che continua a salire. Lo hanno affermato gli esperti della Federazione Italiana Medici Pediatri (Fimp) in occasioe del Capri Campus 2013, che comprende una scuola di formazione sul tema.

Metà dei piccoli pazienti è allergico alle piante comuni dei prati, cinquecentomila agli acari della polvere e duecentomila agli animali domestici, mentre un altro mezzo milione non può assumere qualche alimento: "Alla base delle allergie c'è una predisposizione genetica, che unita all’esposizione agli allergeni scatena la malattia – ha affermato Luigi Morcaldi, coordinatore della scuola – ci sono però delle norme di prevenzione che si possono attuare. L'esposizione al fumo di sigaretta, già a partire dalla gravidanza, è il principale, insieme all’inquinamento ambientale".