Sei in Archivio

Italia-Mondo

GB: aspirante reporter si finge clochard, muore di freddo

07 aprile 2013, 01:38

(ANSA) - - Shock e sconcerto in Gran Bretagna alla notizia della morte di Lee Halpin, un aspirante reporter che stava investigando sui senzatetto. Il giovane, 26 anni, aveva deciso di trascorrere una settimana con i clochard, dormendo con loro per strada a Newcastle. Ma il suo fisico non ha retto alle temperature sotto lo zero e Halpin è stato trovato senza vita in un edificio semi abbandonato. Il giovane che collaborava con Channel 4, stava svolgendo uno stage di giornalismo investigativo.