Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Bocconi avvelenati a Madregolo. Doberman salvo per miracolo

08 aprile 2013, 16:27

Bocconi avvelenati a Madregolo. Doberman salvo per miracolo

Gian Carlo Zanacca
E’ allarme nella frazione di Madregolo dove quattro cani ed altri animali selvatici sono stati vittima di bocconi avvelenati. Una situazione che va avanti da almeno due mesi.
L’ultimo episodio si è verificato nei giorni scorsi e a pagarne le conseguenze è stato un bellissimo esemplare di dobermann, Artù, un maschio di sette mesi, che ha rischiato grosso.
E’ vivo per miracolo dopo essere dimagrito in poco tempo di almeno quattro chili. Un muso arzillo, il suo, occhi vispi anche se i postumi dell’avvelenamento traspaiono dall’eccessiva magrezza.
Il cane vive in una bella casa di campagna appena fuori Madregolo, in via Rosa 1, con i suoi padroni. ....L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola