Sei in Archivio

Provincia-Emilia

"Il Barile" ancora nel mirino dei ladri: rubato l'incasso del cambiamonete

09 aprile 2013, 21:37

Chiara De Carli
Poco più di 60 secondi sono stati sufficienti ai ladri per aprire la porta del locale «Il Barile», in pieno centro a San Polo di Torrile e scappare con il prezioso bottino della macchinetta cambiamonete posizionata nel salone principale, accanto ai videopoker.
E’ successo nella notte tra domenica e lunedì, attorno alle 2. Il gestore dell’esercizio commerciale era da poco andato a dormire al piano di sopra, dopo aver chiuso il bar e provveduto alle pulizie, quando i malviventi hanno forzato la pesante porta di ferro dell’ingresso e si sono appropriati di quanto, probabilmente, avevano «puntato» nei giorni scorsi.
All’apertura della porta è scattato l’allarme che protegge il locale e, forse per la paura che qualcuno potesse coglierli sul fatto, i ladri non hanno nemmeno toccato i videopoker che erano a poca distanza e si sono dileguati nella notte. La scena è stata però totalmente ripresa dalle telecamere del circuito di videosorveglianza interno e le immagini sono già state consegnate ai Carabinieri di Colorno che ora dovranno tentare di individuare i colpevoli del furto e del danneggiamento.
Già nel settembre del 2010 Il Barile era stato preso di mira dai ladri. In quella occasione erano stati trafugate tutte le macchinette videopoker e il gestore, accorso per tentare di fermare i ladri, era stato preso a sassate dall’uomo lasciato fuori dal locale a fare da «palo».