Sei in Archivio

Provincia-Emilia

A Guastalla un caso di sospetta tubercolosi

09 aprile 2013, 19:49

Un caso di sospetta tubercolosi polmonare è stato rilevato in un’alunna di una classe della scuola media 'Ferrante Gonzaga' di Guastalla. L'alunna è ricoverata in ospedale e ha iniziato la terapia specifica. Lo rende noto l’azienda Usl di Reggio Emilia.

La malattia – sostiene l’Usl – è curabile con terapia antibiotica per un periodo congruo come previsto dai protocolli terapeutici. Il Servizio igiene e sanità pubblica ha già avviato le procedure previste per l’individuazione dei contatti a rischio, lo svolgimento degli accertamenti sanitari necessari, la sorveglianza sanitaria dei contatti e la comunicazione alle famiglie coinvolte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA