Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Nella Bassa argini a rischio: si temono esondazioni

09 aprile 2013, 10:58

Nella Bassa argini a rischio: si temono esondazioni

 Paolo Panni
Se sull’Appennino parmense (ma anche su quello piacentino e reggiano) è emergenza frane, anche nella Bassa non mancano problemi analoghi.
 In questo caso il termine più indicato è quello di smottamenti e sono quelli che riguardano gli argini dei tanti corsi d’acqua che attraversano la nostra pianura.
Argini che sono, naturalmente, una protezione fondamentale contro le esondazioni, ma che col trascorrere del tempo fanno emergere sempre maggiori criticità.
 Per Aipo e Consorzio della bonifica parmense (rispettivamente responsabili di diversi torrenti, canali e corsi d’acqua) si profilano interventi straordinari sui manufatti di loro competenza. ...L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA