Sei in Archivio

Parma

Direttore della scuola è Nicola Florindo

11 aprile 2013, 15:34

Le più alte cariche del settore della sanità pubblica hanno deciso di entrare a far parte del comitato scientifico del «Laboratorio» diretto da Nicola Florindo, che ricorda «l’apertura e il sostegno di molti docenti e di molti studenti» nei confronti del progetto. Sono membri del comitato Loris Borghi, direttore del Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale, Gian Paolo Ceda, preside di Medicina, Carlo Signorelli, direttore della Scuola di specializzazione di Igiene e medicina preventiva, Leonida Grisendi, direttore generale dell’azienda ospedaliero universitaria, Massimo Fabi, direttore generale dell’Ausl, Pierantonio Muzzetto, presidente provinciale dell’Ordine dei medici, Tiziano Corradori, direttore generale dell’assessorato regionale alla Sanità, e Roberto Grilli, direttore dell’Agenzia sanitaria sociale, area innovazione sociale della Regione.
Come ricorda Borghi, il «Laboratorio» è nato dalla domanda sul «cosa fare per dare maggiore conoscenza del mondo reale e professionale ai giovani laureati», mentre Muzzetto parla di «passo importante verso una migliore professionalizzazione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA