Sei in Archivio

Parma

In viaggio dentro noi stessi. Otto guide

11 aprile 2013, 15:27

In viaggio dentro noi stessi. Otto guide

Laura Ugolotti
Capire come funzionano le nostre emozioni, i sentimenti, da dove nascono le nostre paure, le insicurezze, per conoscersi meglio e gestire con un pizzico di consapevolezza in più la quotidianità. Una curiosità che accomuna molte persone può trovare risposta nei volumi dedicati alla psicologia della collana «Farsi un’idea», edita da Il Mulino. Piccole guide, introduzioni sintetiche, scientifiche ma anche di semplice comprensione che approfondiscono i meccanismi della gelosia, della rabbia, della timidezza, della felicità, dell’autostima, dell’amore, della paura e dell’ottimismo. A partire da domani otto di questi volumi saranno in edicola, con Gazzetta di Parma, a cadenza settimanale. «Non vogliono essere dei manuali di auto aiuto – spiega la curatrice della collana, Alessia Graziano -, non ci sono ricette “fai da te” per stare meglio, ma la spiegazione scientifica, affidata a voci autorevoli ma comprensibile per chiunque, di come funzionano certi meccanismi. E’ un modo per imparare a guardarci dentro e conoscere, se non altro, quali possono essere le vie d’uscita per i piccoli disagi quotidiani, legati al rapporto con noi stessi, con gli altri e con l’ambiente che ci circonda».
Come capire, ad esempio, quando la paura è una reazione utile, che ci preserva da rischi e quando invece ci paralizza, impedendoci di realizzare ciò che vogliamo? Perché scattano sentimenti di gelosia? Perché ci innamoriamo sempre di un certo tipo di persona? E, ancora, è possibile gestire la rabbia in modo da non lasciarsi sopraffare?
«La collana “Farsi un’idea” – spiega ancora la curatrice – è nata nel 1997 e oggi conta oltre 200 titoli, divisi tra scienza, psicologia, scienze sociali; ma anche economia, istituzioni europee, religione. Il Mulino è una casa editrice tradizionalmente legata alle pubblicazioni accademiche, ma volevamo offrire qualcosa in più, e avvicinare più persone a temi che, in un modo o nell’altro, ci riguardano da vicino. Il sapere accademico, rigoroso e scientifico, si può rendere comprensibile a tutti, se presentato nel modo adeguato, senza troppi tecnicismi ma senza nemmeno cadere nella banalità. Anche per questo ci siamo rivolti a studiosi, tutti italiani, conosciuti ed apprezzati».
 «Ogni volume è corredato da una bibliografia finale, così il lettore può liberamente decidere di approfondire autonomamente gli argomenti trattati».
In fondo, come conferma anche la curatrice, siamo tutti interessati a conoscere meglio noi stessi, e siamo curiosi di capire come funzioniamo e perché abbiamo certe reazioni. A volte basta davvero una maggiore consapevolezza per affrontare più serenamente il quotidiano.
 Il primo volume, «Attaccamento e amore», è in edicola a partire da venerdi, con la Gazzetta, a soli 4,90 euro più il prezzo del quotidiano.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA