Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Sabato l'arrivo dell'assessore regionale Gazzolo

11 aprile 2013, 15:37

Sabato l'arrivo dell'assessore regionale Gazzolo

Autorità e rappresentanti degli enti continuano a monitorare e vigilare anche nel Cornigliese, assieme a Tizzano è il comune più colpito da questi gravissimi dissesti idrogeologici. Fino a notte fonda di martedì il sindaco Massimo De Matteis e il capo ufficio tecnico comunale Ulisse Groppi sono rimasti in zona Curatico, tornando per sopralluoghi nel punto anche ieri, dopo aver visionato altre criticità nel territorio comunale. Nel suo comunicato parla di Cornigliese anche l’assessore provinciale alla viabilità Andrea Fellini: «Al momento sono sette le provinciali chiuse ma - dice - non è escluso che la Provincia sia costretta per ragioni di sicurezza a chiuderne altre. L’Appennino si muove ancora oggi, con le frane storiche e nuovi smottamenti, tanto che continuano ad arrivarci segnalazioni dai Comuni». La Regione ha comunicato a Provincia e prefettura la richiesta di stato emergenza avanzata al governo, e sabato arriverà nel Parmense l’assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo insieme ai tecnici dell’Agenzia regionale.