Sei in Archivio

Parma

Gli avvocati Allegri e De Angelis: "Inceneritore, lavori incompleti. Iren teme di perdere incentivi"

12 aprile 2013, 17:37

Gli avvocati Allegri e De Angelis:

A poco meno di due settimane dal previsto avvio dell'inceneritore, gli avvocati Arrigo Allegri e Pietro De Angelis sollevano nuove criticità sull'impianto di Ugozzolo. I lavori - sostengono - sono ancora lontani dall'essere completati, per cui sarebbe impossibile per il Comune rilasciare un certificato che dia il via libera all'accensione.
«Iren dice di voler aprire l'inceneritore il 24 o il 26 aprile? - si chiede De Angelis -.  I lavori sono ben lungi dall'essere finiti e il presupposto per il rilascio di qualsiasi certificato è il completamento dei lavori, perché altrimenti è impedito l'accesso ai camion che trasportano rifiuti».
Mentre Iren va avanti con le operazioni, i due legali si chiedono come mai abbia tanta fretta. «Forse - risponde De Angelis - perché il 30 aprile è l'ultima data utile per poter conseguire i certificati verdi, che danno diritto alla società di percepire 4,5 milioni di euro all'anno per 15 anni».