Sei in Archivio

Parma

La Maestri alla Commissione lavoro

12 aprile 2013, 20:40

La Maestri alla Commissione lavoro

La deputata di Parma Patrizia Maestri, ex segretaria della Camera del lavoro,  farà parte della XI Commissione permanente dedicata al Lavoro. Nel primo pomeriggio di oggi è arrivata la comunicazione ufficiale firmata dal capogruppo Pd alla Camera, Roberto Speranza.
«Il lavoro è la prima e più urgente emergenza cui dobbiamo fare fronte - commenta la Maestri -. Servivano persone competenti, pronte a partire immediatamente con lo studio e la proposta di interventi concreti, sono lieta di potermi confrontare all’interno della Commissione con altri deputati Pd come l’ex Ministro del Lavoro Cesare Damiano o Luisa Gnecchi».
Quale primo atto da componente della Commissione Lavoro, la Maestri ha siglato la mozione parlamentare che chiede al Governo di «assumere ogni iniziativa utile, con urgenza, per assicurare -  spiega la Maestri -  la copertura finanziaria degli ammortizzatori in deroga necessari per tutto il 2013. Sta per scoppiare un’emergenza sociale e nessuno lo sa: da maggio in poi potrebbero non esserci i soldi per pagare gli ammortizzatori sociali in deroga e, stante la conferma di un ulteriore arretramento del Pil nazionale, non sono più sufficienti le risorse per chi è già stato ammesso nel 2012 agli strumenti ordinari, come Cassa integrazione e mobilità. Solo a Parma parliamo di 1.576 persone in Cig, per capirci».
 La Maestri poi stigmatizza il comportamento dei deputati grillini: «Vorrei vedere i deputati a 5 Stelle darsi meno da fare per occupare il Parlamento e leggere la Costituzione, e più impegnati in proposte di collaborazione per risollevare il nostro Paese».