Sei in Archivio

Spettacoli

Falso d'autore: Zelig all'Astra

13 aprile 2013, 15:32

Falso d'autore: Zelig all'Astra

COMUNICATO

Leonard Zelig è il nome dell’uomo camaleonte, il personaggio ormai leggendario e proverbiale che, nell’America degli anni venti, rifiuta ostinatamente la propria identità per assumere invece, in una metamorfosi continua, l’identità altrui. Zelig  è pero anche un film camaleonte, una pellicola di finzione che si spaccia per un film documentario, in un gioco irresistibile e indimenticabile di falsificazione. Zelig, emblematico esercizio di falso cinematografico, è insomma un titolo che non poteva non far parte di “Falso d’autore”, la rassegna dedicata al tema del falso nel cinema, organizzata dall’Ufficio cinema del comune di Parma, Lab 80 film, Bergamo film Meeting, con il contributo della Fondazione Monte di Parma.
Il grande film diretto da Woody Allen nel 1983, interpretato dall’attore regista insieme a Mia Farrow, verrà infatti proiettato stasera, alle ore 21, al cinema Astra. Come tutte le pellicole della rassegna, verrà proposto in lingua originale inglese con sottotitoli elettronici in italiano.
Precederà la proiezione una breve introduzione al film curata da Filiberto Molossi, critico cinematografico della “Gazzetta di Parma”.