Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Un'associazione in aiuto delle persone bisognose

13 aprile 2013, 23:41

Un'associazione in aiuto delle persone bisognose

Cristian Calestani
«Per aiutare le donne bisognose del nostro territorio abbiamo pensato ad una grande donna, una delle figure più importanti tra i due secoli come Rita Levi Montalcini». E’, con queste parole, che Tiziana Tridente, presidente della «Rita Levi Montalcini. Il coraggio delle donne», ha presentato l’attività della nuova associazione operativa a Sissa. «La Montalcini dimostrò grande coraggio - ha aggiunto la Tridente - nel suo essere ebrea in tempi difficili e nel sapere lottare in un ambito, come quello della medicina, all’epoca prettamente maschile».
La nuova associazione, che avrà la propria sede operativa in via Matteotti a Sissa, si è costituita lo scorso 14 febbraio su iniziativa di alcune coriste del «Mi alma canta» di Gramignazzo e può contare anche su una sede distaccata a Teano - paese d’origine della Tridente - dove sono già state raccolte una trentina di adesioni.
«Fare del bene, pur nel nostro piccolo - ha spiegato la presidente -, è uguale al Nord come al Sud. Il nostro obiettivo è quello di aiutare concretamente le donne in condizioni difficili con la concessione di buoni spesa che, previa autocertificazione o attestazione Isee, potranno esserci richiesti per far fronte a piccole spese. Per consentire tutto questo organizzeremo dei corsi di musica, promuoveremo attività culturali e ricreative per i soci ma anche gite ed incontri su temi come lo stalking».
Il consiglio direttivo è composto anche da Piera ed Enrica Alessandrini, Gabriella Musumeci e Valentina Varella. A salutare la nascita della nuova associazione era presente anche il sindaco di Sissa Grazia Cavanna che ha ricevuto una tessera onoraria - così come i presidenti delle associazioni sissese e il parroco - dalla presidente onoraria Albertina Marasini.
«Albertina e il marito Ezio Bosi hanno fatto tanto per Sissa - le parole del sindaco -. Poi da Teano è arrivato l’uragano Tiziana e con la volontà di tante persone di lavorare per il proprio paese è nata questa nuova associazione che aiuterà tante donne del territorio. Anche a Sissa ci sono molte persone bisognose di aiuto. Sono purtroppo tante le donne che hanno perso il lavoro e che si trovano in grande difficoltà». La serata di presentazione dell’associazione è stata accompagnata da un’esibizione del Colliculum coro degli alpini di Collecchio e si è poi conclusa con uno sweet party a base di dolci organizzato in collaborazione con l’associazione anziani di Sissa.