Sei in Archivio

Sport

Manco, un parmigiano d'adozione alla guida della Uisp nazionale

14 aprile 2013, 16:40

Manco, un parmigiano d'adozione alla guida della Uisp nazionale

ROMA, 14 APR – Vincenzo Manco è il nuovo presidente nazionale dell’Uisp. Lo ha eletto il XVII Congresso dell’ente di promozione sportiva, che si è concluso a Chianciano. Manco,  cinquant'anni, origini salentine ma residente da anni a Parma, succede a Filippo Fossati. «Lo sport per tutti non è solo un diverso modo di intendere la pratica sportiva ma è soprattutto una diversa visione del mondo – ha detto il neo presidente – E' il superamento delle diseguaglianze, perchè nello sport per tutti vincono tutti. L’Uisp e lo sport sociale e per tutti possono fare molto per migliorare il nostro paese e contribuire a superare la crisi. Lo sport per tutti crea valori ma anche posti di lavoro. C'è bisogno di una riforma del sistema sportivo, le società sportive del territorio stanno pagando il prezzo più alto alla crisi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA