Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Fidenza - Centro commerciale naturale: progetto ai nastri di partenza

18 aprile 2013, 01:22

Fidenza - Centro commerciale naturale: progetto ai nastri di partenza

Annarita Cacciamani

Il Centro commerciale naturale – un progetto di cui si parla da alcuni anni – è finalmente ai nastri di partenza.
Lo scorso dicembre, infatti, la giunta comunale con la delibera 218/2012 ha approvato l’istituzione del «Tavolo di coordinamento permanente per il Centro commerciale naturale di Fidenza», al quale siedono il Comune e le associazioni di categoria. Il tavolo si è riunito 5 volte e nei giorni scorsi la giunta con la delibera 56/2013 ha approvato le linee di indirizzo strategiche del Ccn, che avrà come slogan «Fidenza al centro».
Lunedì sera in un incontro con i commercianti ospitato dall’ex macello è stato presentato il lavoro svolto da dicembre ad oggi in vista dell’inizio vero e proprio delle attività, previsto a giugno.
All’incontro hanno partecipato per il Comune il sindaco Mario Cantini, l’assessore al Commercio Luca Talignani e la responsabile del servizio Commercio Carla Cropera, che ha illustrato il progetto.
Per le associazioni di categoria erano presenti i delegati Roberto Rubini (Cna), Roberto Sassi (Apla), Stefano Calza (Ascom) e Giorgio Vernazza (Confesercenti).
Il Ccn, che ha l’obiettivo di promuovere e rilanciare il centro storico di Fidenza e i suoi negozi, coinvolgerà potenzialmente 307 attività (le preadesioni saranno raccolte nei prossimi giorni, ndr) e interesserà l’area che va da un lato dall’inizio di via Berenini alla fine di via Zani, dall’altro dalla stazione alla fine di via Gramsci. Le vie interessate sono suddivise in tre comparti e i commercianti potranno aderire gratuitamente. Chi aderirà dovrà essere parte attiva del progetto ed avrà alcune agevolazioni. Oltre ai dettagli tecnici, lunedì sera è stato spiegato come si organizzeranno le attività di animazione del centro: fra qualche giorno verrà pubblicato un bando per selezionare i soggetti che dovranno occuparsi dell’animazione. Al Ccn e alle sue attività è stato destinato il contributo di 50 mila euro che il Fidenza Village versa al Comune.
Per quanto riguarda l’animazione, sono stati scelti 4 temi, uno per ogni sabato del mese: musica, via Francigena, fantasy e benessere. Ogni sabato ci sarà animazione di strada nell’orario di apertura di negozi. In più, sono previste 3 notti bianche in luglio, agosto e settembre e, in luglio e in agosto, piccoli eventi il mercoledì sera. «Capiamo il vostro scoraggiamento – hanno il sindaco e l’assessore ai commercianti - . Facendo squadra possiamo provare a superare il problemi». Fra i problemi segnalati dei commercianti, è stato sottolineato in particolare quello dei parcheggi.