Sei in Archivio

Parma

Pagliari e Maestri: "Stiamo con Bernazzoli"

17 aprile 2013, 20:23

“Facciamo nostra la protesta del presidente Vincenzo Bernazzoli e rilanciamo la più forte iniziativa parlamentare affinché il Governo Monti scongiuri tagli che avrebbero conseguenze gravi per i cittadini”.

Il senatore Giorgio Pagliari e la deputata Patrizia Maestri prendono posizione a sostegno della protesta del presidente della Provincia di Parma e dell’Upi regionale, cui il decreto per i debiti delle Pa ha imposto nuovi tagli per più di 3 milioni.

“Una situazione tanto più grave se si considera il ruolo centrale della Provincia in più di un servizio – spiegano i due parlamentari –. Se guardiamo a Parma, basta pensare alla gestione dell’emergenza legata al maltempo che ha messo in ginocchio il nostro Appennino”.

Pagliari ha promosso al Senato una interpellanza urgente rivolta al premier Mario Monti, mentre la Maestri alla Camera ha lanciato una interrogazione che ha raccolto, nelle ultime 24 ore, il sostegno convinto di deputati che rappresentano la gran parte del territorio emiliano-romagnolo. Si tratta di Maino Marchi (Reggio Emilia), Manuela Ghizzoni (Modena), Marilena Fabbri (Bologna), Emma Petitti (Rimini), Marco Di Maio (Forlì) e Alessandro Bratti (Ferrara).

Entrambi i parlamentari di Parma chiedono all’Esecutivo di procedere con ordine nella delicata materia del riordino del sistema delle Autonomie, evitando di tagliare risorse alle Province senza preoccuparsi di come saranno tutelate funzioni delicate come l’edilizia scolastica, la viabilità, la difesa del suolo, per citarne alcune. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA