Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Salso - Mercato senza parcheggio: ambulanti e clienti infuriati

18 aprile 2013, 21:07

Salso - Mercato senza parcheggio: ambulanti e clienti infuriati

Un coro di proteste si è levato da numerosi salsesi per la «chiusura» simbolica del parcheggio nella zona del mercato, dopo che il Comune non ha più rinnovato, quest’anno, la convenzione decennale con l’oratorio don Bosco, che fa capo alla parrocchia di San Vitale,  proprietaria l’area di sosta. Più per protesta nei confronti del Comune che per penalizzare gli automobilisti, è stato affisso un cartello in cui si indica la «proprietà privata». E soprattutto nei giorni di mercato degli ambulanti, il martedì e il venerdì, immaginabili sono le conseguenze per chi arriva nel parcheggio e si trova l’area «chiusa». Anche perchè il parcheggio conta qualcosa come oltre duecento posti auto. Come hanno spiegato gli stessi addetti al parcheggio non si conoscono i motivi per cui il Comune non abbia più rinnovato la convenzione. Dopo che il parroco di San Vitale ha incontrato il commissario per fare presente la situazione, gli è stato risposto, dopo che erano stati contattati gli uffici competenti, che si era deciso di non rinnovare più la convenzione. E tutto senza comunicare nulla a nessuno. Adesso ci si aspetta ancora una spiegazione dal comune.