Sei in Archivio

Parma

Segnali spenti. Il degrado abita in strada

19 aprile 2013, 12:13

Segnali spenti. Il degrado abita in strada

Gian Luca Zurlini

Al momento dell'installazione, qualche anno fa, erano state un fiore all'occhiello per la sicurezza stradale della nostra città. E avevano anche contribuito a mettere ordine e razionalizzare la «giungla» della segnaletica verticale della nostra città. Ma adesso le «frecce» illuminate installate dal Comune con l'intenzione di aiutare l'orientamento degli automobilisti soprattutto durante la notte sono diventate il simbolo dell'incuria in cui a Parma è stata lasciata la manutenzione stradale negli ultimi 2-3 anni.
Frecce «al buio» in 17 incroci
E' bastato fare un «tour» nelle strade principali di Parma per rendersi conto dello stato a dir poco vergognoso in cui viene lasciata questa segnaletica, messa in piedi anche con un preciso progetto strategico. Sono ben 17, infatti, gli incroci in cui i pali luminosi che sorreggono le frecce direzionali sono al buio e dunque, di fatto, pressoché inutili, visto che la decisione di installarli era nata proprio con l'intenzione di agevolare il compito di chi viaggia nelle strade di Parma durante le ore notturne..................Articolo completo sulla Gazzetta di parma in edicola