Sei in Archivio

Buone Notizie

La città che non si vede - Facce da volontari

20 aprile 2013, 19:32

La città che non si vede - Facce da volontari

 

Una rubrica, nel nostro settore "Buone Notizie": un racconto per immagini delle associazioni del nostro volontariato, più un "autoscatto", ovvero una breve carta d'idcentità per far conoscere ogni volta una delle tante realtà che lavorano per gli altri, e che fanno parte del Forum Solidarietà .

LA NOSTRA FOTOGALLERY

 

Autoscatto: 

Abahoza Consolatrice, associazione italo ruandese 
Rela Hati Comunità indonesiana di Parma
Sejuti Comunità indiana di Parma

Poche espressioni artistiche parlano al cuore come la danza, ed è attraverso il linguaggio del cuore che popolazioni diverse possono incontrarsi e sentirsi abitanti delle stessa terra.

“Il linguaggio nascosto dell’anima”, il corso di danza raccontato in questi scatti, ci ha permesso di regalare a Parma un po’ dei nostri colori e far scoprire a tutti i nostri ritmi, le nostre tradizioni con i balli indonesiani, ruandesi e indiani. Hanno partecipato in tantissimi e per noi è stato un piacere immenso.

Continuiamo, insieme a tante altre associazioni , questo cammino di incontro e condivisione attraverso l’esperienza, unica e ricchissima, del Centro interculturale, uno spazio aperto alla città dove aspettiamo chiunque abbia voglia di percorrere con noi un cammino di integrazione.

Per saperne di più: associazioneindiana@hotmail.it

 

La città che non si vede/Facce da volontari: gli articoli più recenti

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA