Sei in Archivio

Sport

Ortega aggredito e derubato a Buenos Aires

23 aprile 2013, 19:11

Ortega aggredito e derubato a Buenos Aires

Brutta disavventura per Ariel Ortega. L’ex  giocatore di Sampdoria e Parma, domenica scorsa, è stato fermato  da 4 uomini mentre era a bordo della sua auto a Buenos Aires.

Tre  di loro, secondo la ricostruzione del "Clarin", sono saliti sulla  vettura del "Burrito" tenendolo in ostaggio per quasi un’ora,  minacciandolo con le pistole in mano e rubandogli soldi, la stessa  auto e altri oggetti di valore. Ortega, comunque illeso, ha  presentato denuncia.