Sei in Archivio

Quartieri-Frazioni

Ravadese: azienda agricola sott'acqua

23 aprile 2013, 14:40

Ravadese: azienda agricola sott'acqua

Andrea Del Bue
Nella zona attorno a Ravadese, una delle più colpite dalla «bomba d’acqua» di sabato pomeriggio, l’emergenza è terminata, ma si rimane al lavoro per ripristinare la normalità messa a repentaglio da pioggia battente e grandine.

Canali e fossi sono alti ma non minacciosi, alcuni campi ancora allagati, mentre le strade sono state riaperte al traffico. Intanto, nelle abitazioni private e nelle aziende agricole si prosegue nel lavoro di pulizia e di recupero dei materiali finiti sott’acqua.

Pompe idrovore erano ancora in azione ieri pomeriggio in strada Certosino, nell’azienda di Gianluca Bragazzi; fino alla mattina, si stava valutando l’eventuale evacuazione di circa 100 vacche: «Gli animali sono stati due giorni in piedi senza dormire, erano dentro a mezzo metro d’acqua - racconta l’agricoltore -. E’ solo grazie al grande lavoro dei vigili del fuoco e della Protezione civile che abbiamo scongiurato l’evacuazione»..................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola