Sei in Archivio

Viaggi

«Fuga» a Portorose per un anticipo d'estate

24 aprile 2013, 20:31

«Fuga» a Portorose per un anticipo d'estate

Cristian Calestani

Tutti insieme per assaporare in anticipo l’estate, con la soluzione alternativa dal 25 aprile al primo maggio a Portorose, perla della costa slovena ad una trentina di chilometri da Trieste e raggiungibile in tre ore di auto da Parma. Per chi volesse dimenticare lo stress della guida si può comodamente arrivare a Trieste in treno e usufruire poi del servizio transfer del Bernardin group resorts e hotels (70 euro per trasporto in auto fino a 3 persone, 100 per trasporto fino a 8 persone con van). Il soggiorno ideale è all’hotel Lucija tre stelle superior che, collocato sulla passeggiata di Portorose, è concepito per i piccoli viaggiatori, pet friendly e votato su TripAdvisor come miglior hotel per famiglie dell’Istria slovena. A disposizione un complesso di piscine coperte con acqua di mare riscaldata che comprende anche una piscina per bambini e un piccolo centro saune con sauna finlandese ad infrarossi e bagno turco oltre a un solarium per rilassarsi vista mare. Il Bernardin Group offre un ricco programma di animazione tutto l’anno che comprende aquagym in piscina tutti i giorni, visita guidata della città di Pirano con rinfresco, passeggiata a Forma Viva (mostra di sculture all’aperto), visita guidata alle Saline di Strugnano e rinfresco tipico «alla salinara», degustazione di vini, nordic walking e visita guidata della cittadina di Izola con rinfresco. Il pacchetto per la felicità della famiglia (5 giorni e 4 notti) valido per due adulti e due bambini parte da 472 euro. Dettagli sul sito www.bernardingroup.si/it. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA