Sei in Archivio

Arte-Cultura

Si parla di corruzione alla Feltrinelli

24 aprile 2013, 09:12

Si parlerà di corruzione oggi pomeriggio alla Libreria la Feltrinelli di via Farini. Alle 18 sarà infatti presentato "Il sistema corruzione- come rubano i nostri soldi e perché dobbiamo dire basta", un libro-verità che, senza fardelli ideologici, spiega come funzionano i meccanismi della corruzione all’interno di un sistema che coinvolge tutto il Paese (si calcola che dalle tasche di ogni cittadino italiano la corruzione preleva circa 12mila euro l’anno). Il libro nasce dall’incontro tra Piero di Caterina, imprenditore di sinistra,  uno dei grandi accusatori e testimone chiave dell'inchiesta sul "Sistema Sesto", nido di mala politica e corruzione nel comune dell'hinterland milanese e Laura Marinaro, giornalista che segue la vicenda per il quotidiano "Libero", cercando di fare chiarezza sull’intreccio tra soldi e politica. La storia di Di Caterina parte dai soldi dati ai partiti per poter lavorare, da gare di appalto truccate, da richieste impossibili da parte dei politici: lui denuncia, i giornali cominciano a raccontare e la politica trema. Gli autori del libro, introdotti dalla giornalista Cristina Pelagatti ed accompagnati da Massimo Morfino, responsabile di "Politici Corrotti e Confisca dei Beni",  spiegheranno ai presenti come si rubi, dove lo si faccia, quali siano i trucchi usati per sviare la magistratura, mostreranno perché i cittadini non riescano a ribellarsi e forniranno attraverso "il sistema corruzione" di dare gli strumenti per nuove e più forti consapevolezze che consentano ai cittadini di difendersi. L’ingresso è libero.