Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Nuovo smottamento: campo inaccessibile a Lupazzano di Neviano

25 aprile 2013, 21:47

Nuovo smottamento: campo inaccessibile a Lupazzano di Neviano

Una grossa frana si è staccata a Lupazzano  a pochi metri dalla Sp n 36, detta della Valtoccana. Il movimento, che ha dissestato un  appezzamento di circa 2 ettari, coltivato a prato, è avvenuto nella proprietà di Egidio Ferzini e del figlio Giacomo. Il campo è  rivolto  verso il torrente Termina detta di Torre e nel punto dove sorge, tra Lupazzano e Mozzano.  Nel luogo dove la frana si è staccata, a ridosso della suddetta strada provinciale e poco distante dall’azienda agricola con stalla moderna della famiglia Ferzini, ha prodotto uno sbancamento di circa 3 metri. Altri distacchi si possono osservare per tutta l’estensione del campo.
«Adesso - ha detto Egidio Ferzini - non potremo neppure cercare di entrare in questo campo per tagliare l’erba, perché c'è il pericolo che vi siano fenditure nascoste dall'erba. Sono tante e di grande profondità. Il raccolto di circa 30 balloni di fieno all’anno è da considerarsi perso».
In questo campo, racconta sempre Ferzini, non si era mai verificato il più piccolo smottamento.