Sei in Archivio

Italia-Mondo

Aveva murato il cadavere del padre per avere la pensione

26 aprile 2013, 17:35

(ANSA) - ROMA, 26 APR - Aveva nascosto il cadavere del padre, murandolo in una stanza, per continuare a riscuotere la sua pensione. E’ accaduto a Subiaco, vicino Roma, dove un disoccupato di 44 anni e’ stato fermato dai carabinieri. Il corpo dell’uomo, nato nel 1928, e’ stato ritrovato murato all’interno di una stanza, in una casa isolata nella contrada La Maina. Dai primi accertamenti il cadavere sarebbe stato occultato dal figlio, di 44 anni, tossicodipendente e con precedenti per stupefacenti.