Sei in Archivio

Parma

Con la "Gazzetta" tutti i segreti sull'uso delle erbe

29 aprile 2013, 11:01

Con la

Laura Ugolotti

L’uso delle erbe per scopi terapeutici inizia con la storia dell’uomo: 4 mila anni fa già si usava l’oppio, ancora prima che l’uomo imparasse ad estrarne la morfina. Da sempre abbiamo sfruttare il potere benefico delle erbe officinali – e dei loro principi attivi – per alleviare il dolore, cicatrizzare le ferite, disintossicare l’organismo. L’uso delle erbe è diventato tradizione, da tramandarsi di generazione in generazione fino a quando l’avvento della chimica, a fine ‘800, ha verificato e messo a sistema tutte le informazioni. Da qui la farmacologia ha mosso i primi passi e ancora oggi le molecole di sintesi prodotte in laboratorio non sono altro che la replica dei principi attivi di qualche pianta, resi disponibili in quantità industriali.
E tuttavia erbe e piante non hanno solo un potere terapeutico: sono impiegate in cucina, per arricchire il sapore dei piatti, per conservare le pietanze, e anche in cosmesi, per la bellezza della pelle e del corpo. Per conoscere in dettaglio tutte le loro proprietà Edizioni Del Baldo ha dato vita ad una pratica e completa «Enciclopedia delle erbe», che sarà distribuito con la Gazzetta di Parma a partire da domani. ...L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

SALUTE

Alito pesante? Non è solo questione d'igiene

Spazzolino, filo interdentale, colluttori devono essere un rito fin da piccoli Ma spesso l'alitosi è sintomo di malattie che vanno indagate: gola, reni,  fegato, polmoni, come affrontare il problema