Sei in Archivio

Spettacoli

Il primo giugno “Mefistofele” al Regio

29 aprile 2013, 15:34

COMUNICATO

Anche quest’anno il comitato PARMAcolCUORE, con la  coorganizzazione e il patrocinio del Comune di Parma, organizza l’annuale appuntamento musicale di solidarietà al Teatro Regio.
In concomitanza  con il Bicentenario Verdiano verrà messa in scena, il primo giugno, alle ore 20.45, nella splendida cornice del Teatro Regio, l'opera di Arrigo Boito “Mefistofele”, interpretata da un cast di livello internazionale.
La serata è organizzata a favore dell'associazione "Giocamico Onlus", che svolge la sua attività mettendosi a disposizione dei bambini ospitati presso l'ospedale di Parma.
“Questa iniziativa, – ha sottolineato l’assessore al Welfare Laura Rossi – che unisce tante realtà per l’obiettivo comune di sostenere un’associazione importante sul territorio come Giocamico Onlus, è un lodevole esempio di come si può lavorare insieme per la città, raccogliendo fondi e sviluppando un vero lavoro di comunità”.
“Ringraziamo l’Amministrazione Comunale e il comitato PARMAcolCUORE – ha aggiunto Corrado Vecchi, Presidente Giocamico onlus – per averci scelto come destinatari di questa iniziativa, che ci darà un sostegno per portar avanti le attività quotidiane che i nostri volontari svolgono nell’Ospedale pediatrico e per sviluppare nuovi progetti”.
Protagonisti di questo “Mefistofele”, melodramma lirico di rara bellezza musicale e vocale, che esige una particolare preparazione strumentale, sono due masse corali, il coro di voci bianche ARS CANTO (T.R.), preparato da Gabriella Corsaro e il coro AUREA PARMA (T.R.), preparato da Emiliano Esposito.
L'Orchestra “I Musici di Parma” sarà preparata e diretta da Pietro Mianiti.
“Il cast che salirà sul palco – ha concluso Roberto Chittolini, Presidente di PARMAcolCUORE – è composto da professionisti d’eccezione e di caratura internazionale. I tre ruoli da protagonista saranno interpretati dal basso verdiano Carlo Colombara, nei panni di Mefistofele e dal soprano Daria Masiero, che sarà Margherita, mentre Faust avrà la voce del tenore Giovanni Manfrin: tre talenti riconosciuti per un melodramma di altissimo spessore musicale e corale”.
 
Per la prevendita:
Biglietteria Teatro Regio - Tel.+390521039399 - biglietteria@teatroregioparma.org
Platea 42€; Palco 32€; Galleria 17€; diritto di prevendita 3€
Per Info: +39 3358374447
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA