Sei in Archivio

Sport

Medel run otto chilometri tutti d'un fiato

03 maggio 2013, 14:59

Medel run otto chilometri tutti d'un fiato

 Luca Bertozzi

Tutto pronto per la Medel Run, corsa podistica organizzata dal Cus Parma che con l’edizione che prenderà il via oggi pomeriggio alle 19.15, spegnerà la sesta candelina.
Partenza fissata in Cittadella, punto iniziale di un percorso ad anello di otto chilometri per le vie del centro che, passando per il Parco Ducale, farà poi ritorno al parco cittadino del quartiere Montebello.
Dalla Cittadella infatti si arriverà, attraverso il sottopasso dello Stradone, in Via Farini.
 I podisti la percorreranno tutta fino ad affacciarsi su piazza Garibaldi. Via Mazzini, via Garibaldi poi passando per la Pilotta arriveranno – percorrendo via Verdi – fino al Parco Ducale, punto dal quale farano ritorno in Cittadella. 
«Tra i tanti eventi paralleli alla Medel Run – spiega il segretario generale del Cus Parma Luigi Passerini - teniamo tantissimo alla camminata non competitiva di cinque chilometri che si svolgerà all’interno della Cittadella.
Il ricavato da questa camminata, sarà devoluto in beneficenza a due atleti paralimpici parmigiani che stanno ottenendo risultati eccellenti: Alessandro Straser, del Cus Parma, tornato dai recenti Campionati italiani con tre medaglie di argento nel peso, disco e giavellotto e Giulia Ghiretti, che gareggia con il Nuoto Club 91 Parma e che è titolare di quattro record italiani assoluti.
 Per entrambi l’obiettivo è la partecipazione alle Paralimpiadi di Rio 2016».
Una vera e propria novità di quest’anno sarà invece la «la gara ‘Special’ non competitiva di otto chilometri che partirà subito dopo la gara agonistica e seguirà lo stesso percorso. 
La gara competitiva sarà valida anche come ''Secondo  Trofeo Avis'' e verranno premiati quindi il primo uomo, la prima donna donatori di sangue, e la squadra che vedrà il numero più alto di donatori».
È importante inoltre ricordare che per consentire il regolare svolgimento della corsa e garantire la sicurezza di tutti i partecipanti, a partire dalle ore 19 e fino alle ore 21 circa di oggi, al passaggio dei podisti, sarà fatto divieto alla circolazione dei mezzi lungo via Passo Buole, stradone Martiri della Libertà (all’altezza di via Passo Buole), strada Farini, piazza Garibaldi, via Mazzini, via Garibaldi. 
Chiuso resterà inoltre anche  il percorso pedonale all’interno di piazza della Pace, così come strada alla Pilotta, la rotatoria nei pressi del ponte Verdi tra viale Toschi e viale Mariotti, lo stesso ponte Verdi e l’intersezione con via delle Fonderie. 
Senso unico alternato nelle strade afferenti.
 Per le iscrizioni sarà aperta una segreteria operativa venerdì presso la Cittadella a partire dalle ore 17. 
Per qualsiasi informazione sulla gara è inoltre possibile chiamare il numero 0521 905532 o consultare il sito www.cusparma.it. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA