Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Sauna, la frana si muove in silenzio. E oggi incontro tra i cittadini e i geologi

05 maggio 2013, 13:24

Sauna, la frana si muove in silenzio. E oggi incontro tra i cittadini e i geologi

Alex Botti

Il bisogno di informazioni precise da parte della popolazione è, in questo momento, una delle priorità degli enti. Il mostro da qualche giorno tace, ma si muove, in silenzio, sotto. Il peso psicologico che comporta tutto questo si traduce in un continuo scambio tra chi lavora e chi subisce la frana, un tassello essenziale per poter «resistere» alla pressione.

Questa mattina è previsto un incontro con la popolazione a cui interverranno gli amministratori comunali, ma sopratutto i geologi. Con loro ci saranno anche gli uomini della protezione civile e le forze dell’ordine, parte attiva e fondamentale della gestione dell'emergenza. L'incontro si svolgerà nella chiesa del paese, messa a disposizione dal parroco, Gianluca Limonta, alle 11.30. Domande e risposte con l’obbiettivo principale di tranquillizzare l’animo degli abitanti. Abitanti che non smettono di percorrere in lungo ed in largo la frana che li sta distruggendo. ...L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

Nei prossimi giorni, intanto, potrebbero essere demolite anche le altre case pericolanti