Sei in Archivio

Auto

Audi S3, lusso e sportività con discrezione

06 maggio 2013, 20:32

Audi S3, lusso e sportività con discrezione

Debutterà a luglio ma già si sente in lontananza il rombo della  nuova Audi S3, variante top della A3 che dovrebbe partire da 40.000 euro.
Offerta nella sola versione 2.0 TFSI Quattro da 300 Cv, la nuova S3 dovrebbe rappresentare - secondo quanto anticipato da Audi Italia - il 5% del mix della A3, che nel 2012 ha venduto 5.818 unità. Se si eccettua la cugina Volkswagen Golf GTI, le principali rivali dell’Audi S3 sono la Bmw M 135i xDrive 3 porte, appena lanciata, e la Mercedes A 45 che deve ancora arrivare sul mercato.
Per la più sportiva delle A3 la Casa di Ingolstadt punta sul motore 2.0 TFSI sviluppato ex novo nell’ambito della strategia di downsizing: pesa solo 148 kg, 5 in meno del suo predecessore con il quale ha in comune solo la cilindrata di 1.984 cc. La nuova architettura ha permesso di raggiungere, tra 5.500 e 6.200 giri, una potenza di 300 Cv, mentre la coppia di 380 Nm è disponibile fra 1.800 e 5.500 giri.
La nuova S3 possiede un carattere da vera sportiva, scattando con il cambio automatico S tronic a sei rapporti da 0 a 100 in 4”8  e con il cambio manuale in 5”2. In entrambi i casi la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h, ma ciò che impressiona maggiormente è la facilità con cui la S3 riprende dalle basse andature grazie anche al dispositivo Audi valvelift system.
Per consolarsi anche quando si decide di rispettare scrupolosamente i limiti, c'è il sistema di regolazione modulare «Audi drive select» che, se impostato in modalità dynamic, fa sì che il motore risponda in modo ancora più diretto ai comandi dell’acceleratore e genera, per determinati valori di carico e di regime, una maggiore sonorità del motore. Il consumo medio è di 6,9 litri ogni 100 km con emissioni di CO2 contenute in 159 g/km.
Contestualmente alla S3, Audi farà debuttare in luglio anche la RS 6 Avant, un modello che - per la potenza del suo V8 biturbo pari a 560 Cv e soprattutto per la coppia di 700 Nm - può essere definita una vera hyperwagon, con prestazioni analoghe a quelle delle più aggressive berlinette sportive: brucia lo 0-100 in 3”9 e tocca i 305 km/h, ma occorre sborsare 111.800 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA