Sei in Archivio

Italia-Mondo

Soldato rapito e violentato da 4 donne

06 maggio 2013, 21:57

 Rapito e sequestrato per cinque giorni durante i quali è stato ripetutamente violentato da quattro donne: è accaduto ad un giovane militare dell’Esercito dello Zimbabwe, secondo quanto riferisce il quotidiano arabofono Al Quds al Arabi, edito a Londra. Al soldato, di stanza in una guarnigione della regione di Sakopfa, per impedirgli la fuga, le quattro donne hanno fratturato le gambe. L’uomo è stato poi abbandonato in una zona di montagna ma è riuscito a trascinarsi fino ad una caserma di polizia e a denunciare l’accaduto. Le ricerche delle violentatrici non hanno dato alcun risultato.