Sei in Archivio

Parma

Occupano abusivamente un casolare: tre tunisini denunciati

10 maggio 2013, 14:32

Tre tunisini sono stati denunciati dai carabinieri per ricettazione, furto di energia elettrica, invasione di edifici e mancanza di documenti validi all’identificazione personale.
I tre uomini, di età compresa fra 28 e 30 anni, sono stati sorpresi in un casolare disabitato a Parma, in via Martiri della Liberazione. L'edificio, di proprietà di un uomo di Bedonia, da tempo era occupato clandestinamente: i tre avevano anche portato l’energia elettrica forzando i sigilli dei contatori. I carabinieri della stazione di San Pancrazio hanno anche sequestrato due biciclette di proprietà di Infomobility, rubate a gennaio 2011.

Durante questi controlli è stata anche eseguito un provvedimento di espulsione da Parma di un albanese 27enne sprovvisto di permesso di soggiorno, identificato dai militari dell’Aliquota Radiomobile in piazza Vittorio Emanuele e poi accompagnato al Centro di Identificazione ed espulsione di Milano in attesa del rimpatrio.