Sei in Archivio

Provincia-Emilia

"Il Baistrocchi torni a fare sistema"

11 maggio 2013, 15:00

 «Il Baistrocchi torni a fare sistema». Il candidato sindaco Andrea Fellini interviene sulla nomina, da parte del presidente della Regione, del commissario del Baistrocchi Gian Luca Conti.

«Accolgo positivamente la nomina del commissario, cui rivolgo un saluto e gli auguri di un buon lavoro, perché avviene in un momento di estrema delicatezza. Ho avuto l’occasione di confrontarmi con alcuni lavoratori – una delle quali, Elisa Rastelli, è candidata consigliere nella mia lista - che mi hanno riferito di situazioni difficili nella gestione del personale, parrebbe anche in barba agli accordi siglati con i sindacati». «Il mio auspicio – aggiunge Fellini- è che il commissario possa trovare l’intesa con le organizzazioni sindacali per risolvere i numerosi contenziosi in essere con i lavoratori che non chiedono altro di poter lavorare e lavorare bene. Confido pure che si possa chiudere quanto prima, il contenzioso sulle acque che il Baistrocchi deve pagare alle Terme di Salso, risorse importanti che entrerebbero subito nelle disponibilità delle Terme alle prese con seri problemi di bilancio». 
Per Fellini «l’augurio è poi che il lavoro del commissario porti nel giro di alcuni mesi alla trasformazione del consorzio in "Fondazione Ettore Baistrocchi", pur mantenendo le finalità di tipo solidaristico per cui l’ente era stato creato».