Sei in Archivio

Provincia-Emilia

A Sauna solo un capannone resiste alla "forza" della frana

13 maggio 2013, 14:56

A Sauna solo un capannone resiste alla

 Alex Botti

Adesso anche la casa della famiglia Magnani è solo un cumulo di macerie. Anche l’ultimo sperone che aveva resistito al crollo è stato abbattuto, poichè pericoloso per la pubblica sicurezza. Erano le 17.20 di giovedì quando l’abitazione è collassata, lasciando in piedi solo un suo angolo, poi «tirato giù» dall’escavatore. Più in basso continua a resistere il capannone, anche se due settori dei muri sono crollati, sfilandosi dagli incastri nei pilastri. Una scena apocalittica. 
Di quel piacevole angolo di montagna non resta ora che il ricordo e le macerie. Restano lì, a testimoniare quanta vita ci fosse fino a 40 giorni fa, con le sue case, le sue costruzioni, e le sue attività produttive. Solo il capannone resta come baluardo di quel passato, resiste come superstite, anche se la sua fine è praticamente già scritta. ...L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola
 

SALUTE

Alito pesante? Non è solo questione d'igiene

Spazzolino, filo interdentale, colluttori devono essere un rito fin da piccoli Ma spesso l'alitosi è sintomo di malattie che vanno indagate: gola, reni,  fegato, polmoni, come affrontare il problema