Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Fellini: “Una città a basso impatto ambientale”

13 maggio 2013, 13:06

Fellini: “Una città a basso impatto ambientale”

COMUNICATO

 Una città verde, a basso impatto ambientale. A proporla è il candidato sindaco per Salsomaggiore e Tabiano Terme Andrea Fellini.

 «Il patrimonio pubblico e privato della nostra città ha bisogno di importanti investimenti per l'ammodernamento strutturale e architettonico, che rendano Salsomaggiore non soltanto più funzionale, ma anche più attraente per i turisti.

Serve un piano organico da parte degli enti pubblici per puntare sulla riqualificazione energetica degli edifici, che comprenda interventi mirati e altamente qualificati per ridurre i consumi delle bollette energetiche. Occorre sfruttare lo strumento delle ESCO, società dotate di risorse finanziarie per progettare e realizzare direttamente gli interventi per l'ammodernamento degli impianti e degli stabili». L'economia verde rappresenta per Fellini una priorità che, oltre a consentire grandi risparmi, tutela l’ambiente in cui viviamo, con evidenti e immediate ricadute positive per le imprese e l'economia che si genera nel settore.
«Le misure di efficientamento energetico dovranno essere estese anche in ambito privato: occorre detassare gli oneri di urbanizzazione, favorendo le riqualificazioni e l’apertura di uno sportello appositamente dedicato, con personale qualificato e burocrazia ridotta all'essenziale per agevolare le pratiche».