Sei in Archivio

Italia-Mondo

Gb: "Il royal baby nascerà il 13 luglio"

13 maggio 2013, 12:44

 Il figlio di William e Kate nascerà il 13 luglio prossimo. Lo rivela in esclusiva il «Mail on Sunday» citando fonti vicine alla coppia. E se la data risulterà corretta, coinciderà con i festeggiamenti per i 60 anni dell’incoronazione di Elisabetta II previsti dall’11 al 14 luglio, una sorta di Giubileo su scala ridotta.

 

Si prevede che il parto avrà luogo al St. Mary's Hospital di Paddington, nel centro di Londra, lo stesso in cui è nato William. Se poi la data risulterà corretta, coinciderà con i festeggiamenti per i 60 anni dall’incoronazione di Elisabetta II (16 mesi dopo che fu proclamata sovrana in seguito alla morte del padre re Giorgio VI) previsti dall’11 al 14 luglio, una sorta di Giubileo su scala ridotta, ma che è prevedibile susciterà ancora grandi manifestazioni di affetto verso la sovrana 87enne.

Affetto e popolarità confermati anche se si comincia a notare un cambiamento di atteggiamento dei sudditi verso l’idea che la regina, data l’età e in caso di sopraggiunta malattia, possa decidere di abdicare. Da un sondaggio reso noto oggi emerge che un numero crescente di britannici è convinto che Elisabetta II dovrebbe abdicare nel caso in cui diventi difficile adempiere agli impegni connessi al suo ruolo. Cambiano i 'sentimentì anche verso Carlo, che non vede l’ora di indossare la corona, cosa che però finora sembrava una possibilità abbastanza remota e che invece non è esclusa, notano gli osservatori, anche in seguito alla rinuncia da parte della regina di partecipare al summit the Commonwealth il prossimo novembre a Colombo, in Sri Lanka. È la prima volta che Elisabetta II non vi prende parte in 40 anni, al suo posto ci sarà il principe Carlo che, secondo il 50% dei britannici sarebbe un buon re, il 13% in più rispetto ad un anno fa. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA