Sei in Archivio

Italia-Mondo

Milano: morto anche il 21enne aggredito dal picconatore

13 maggio 2013, 22:39

 «Encefalogramma piatto». Su queste due parole si spengono le speranze dei genitori di Daniele Carella, il ragazzo di 21 anni che lunedì mattina, nel quartiere Niguarda di Milano, è stato colpito alla testa con un piccone da Mada Kabobo, ghanese di 31 anni. I medici hanno comunicato la notizia alle 10.50 ma ci sono volute altre sei ore per l’ufficialità.

Un tempo tecnico che è servito ai famigliari per prendere una decisione drammatica: l’espianto di cuore, polmone, reni, fegato e pancreas, ma anche tessuti, tratti vascolari e cornee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA