Sei in Archivio

Parma

La Rsu di Iren: "Bene la sede amministrativa della Spa a Parma"

14 maggio 2013, 22:41

La Rsu di Iren Parma apprezza l'ordine del giorno approvato quasi all’unanimità il 9 maggio in Consiglio comunale. In una nota, la Rsu intende sostenere così «l'azione del Consiglio comunale che impegna il sindaco a sottoporre e a fare adottare, in sede di sub-patto soci ex Enia, una delibera avente per oggetto l’impegno ad istituire la sede amministrativa di Iren Spa a Parma, dove dovranno permanere gli staff facenti capo, nel nuovo assetto organizzativo, all’Amministratore Delegato, nonchè le altre funzioni che sono o saranno affidate alla sua responsabilità, dando mandato al sindaco di Reggio Emilia, in qualità di mandatario del sub-patto, di fare adottare medesima deliberazione in sede di patto di sindacato Iren prima dell’assemblea ordinaria convocata il 27 giugno».

La Rsu esprime così «la propria soddisfazione per l’impegno del sindaco, della Giunta, del Consiglio comunale e di tutte le forze politiche che lo compongono nel riconoscere la necessità e l’urgenza di mantenere a Parma l’occupazione, gli investimenti e lo sviluppo che storicamente Iren (Amps e Amnu) ha garantito e che costituisce un patrimonio irrinunciabile per il nostro territorio. Il mantenimento a Parma della sede di una o più strutture societarie in sostituzione di quelle superate dalla nuova organizzazione in fase di approvazione da parte dei Comuni soci è un passo importante per la città e tutto il territorio».