Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Elezioni a Solignano - Colla: utilizzare al meglio le entrate, ottenere finanziamenti

16 maggio 2013, 01:41

Elezioni a Solignano - Colla: utilizzare al meglio le entrate, ottenere finanziamenti

«La nostra lista – introduce Giancarla Colla - è formata da persone che si impegnano a stare tra la gente per raccogliere suggerimenti e critiche costruttive. Non faremo false promesse ma cercheremo di utilizzare al meglio le entrate e ci impegneremo per ottenere finanziamenti pubblici e privati. Il nostro programma, prosegue Colla – si articola in dieci punti. In merito ai servizi ai cittadini ricordo l’Unione dei Comuni con la gestione di tre funzioni in convenzione con i Comuni di Fornovo e Medesano; con i cittadini intendiamo stabilire un filo diretto con il Comune utilizzando, anche, le tecnologie informatiche. Inoltre garantiremo la massima trasparenza da parte dell’amministrazione migliorando l’accesso e la fruizione di internet. Riguardo i servizi alla persona attiveremo gli appartamenti sociali del capoluogo che, dotati dei servizi socio sanitari ed impianti domotici, accoglieranno gli anziani autosufficienti che non possono più rimanere da soli al proprio domicilio , garantiremo un adeguato servizio di trasporto scolastico, nonché un contributo spese per gli alunni che frequentano mense scolastiche di altri comuni e favoriremo la realizzazione di un gruppo educativo (micro nido) per accogliere bimbi di età da 1 a 3 anni.
Promuoveremo la partecipazione attiva dei giovani, creando gruppi di riferimento nel capoluogo e nelle frazioni, i Centri di Aggregazione di Solignano e Rubbiano e faciliteremo le associazioni nell’espletare le pratiche burocratiche e con altre forme di aiuto. In tema di turismo, cercheremo di valorizzare il nostro territorio, programmando eventi e manifestazioni specifiche, coinvolgendo le associazioni e gli operatori economici.
 I lavori di raddoppio della linea Pontremolese stanno giungendo al termine; saremo intransigenti nell’esigere il puntuale rispetto degli obblighi sottoscritti dalle Ferrovie nei confronti del Comune a titolo di opere compensative come la realizzazione del nuovo campo sportivo, campo da tennis e area attrezzata per le feste all’aperto, lo spostamento dell’elettrodotto che attraversa il paese, l’indennizzo monetario per il ritardo dei lavori. Seguiremo l’Attività dell’Osservatorio Ambientale per ottenere la riduzione dell’inquinamento a Rubbiano. Numerose le opere pubbliche a cominciare dal superare l’emergenza frane , la riduzione del consumo di energia e lo sfruttamento delle energie rinnovabili, a cominciare attivando l’impianto fotovoltaico di Rubbiano. In primo piano ci sarà anche la sicurezza, il sostegno alla Protezione Civile e l’attenzione per le frazioni.