Sei in Archivio

Parma

Si avvicina ai tifosi bolognesi con una stampella in mano: condannato 45enne

15 maggio 2013, 19:15

Si avvicina ai tifosi bolognesi con una stampella in mano: condannato 45enne

Si trovava nella zona degli scontri fra tifosi avvenuti domenica, prima di Parma-Bologna. La Digos lo ha individuato in via Anna Frank analizzando i filmati delle telecamere e lo ha arrestato. Oggi, nel processo per direttissima, un 45enne è stato condannato a un anno di reclusione, oltre a 10mila euro di multa. Il giudice dispone il mantenimento della custodia in carcere.
L'uomo ha numerosi precedenti penali per fatti che non riguardano avvenimenti sportivi. E' stato arrestato ieri grazie alle telecamere della Scientifica. E' stato visto in via Anna Frank lungo il percorso dei tifosi bolognesi, tenendo in mano una stampella (il legale dice che si trovava fuori dalla zona interdetta).
Il 45enne risulta colpito da un daspo emesso dalla questura il 14 aprile (per 5 anni) durante una partita di rugby a Roma. In quell'occasione, durante il  terzo tempo l'uomo ha comprato una birra ma quando gli hanno detto di posarla, lui l'ha tirata in faccia allo steward.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA