Sei in Archivio

Sport

Ancelotti

16 maggio 2013, 21:56

 Carlo Ancelotti non esclude nulla. Potrebbe  rimanere al Psg, andar via per un altro club (magari il Real  Madrid), ma anche restare fermo per un anno. E’ questo lo scenario  che disegna il tecnico campione di Francia in un’intervista  rilasciata a "L'Equipe", Ancelotti spiega che intende "rimanere a  Parigi" ma che ci sono cose da chiarire con il presidente Nasser  Al-Khelaifi che incontrerà domani. "Certo che c'è una  possibilità che resti, ma anche che mi riposi, oggi siamo al 50%  - ha spiegato l’allenatore italiano -. Qui mi sono ambientato bene  e io non sono una persona che ama i cambiamenti. Ci sono rimasto  male quando ho dovuto lasciare il Chelsea e se dovessi andar via  da Parigi, inevitabilmente sarò un pò triste. Per adesso voglio  solo chiarire alcune cose, tutto quello che è successo in questa  stagione, ho trascorso un anno con tante cose belle e altre meno  belle". Per Ancelotti si parla insistentemente di un futuro al  Real Madrid. "Non ho visto nessuno, nè il direttore sportivo nè  il presidente del Real", ha assicurato l’ex tecnico del Milan che  ha anche smentito le indiscrezioni sulla presunta proposta di Alex  Ferguson che gli avrebbe offerto la panchina del Manchester United. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA