Sei in Archivio

Spettacoli

Parma incorona Matteo Garrone

16 maggio 2013, 22:15

Parma incorona Matteo Garrone

Solares Fondazione delle Arti omaggia Matteo Garrone con il Premio «Trecentosessanta», una mostra fotografica e una retrospettiva dei suoi film. Domani alle 21.30 al Cinema Edison d’essai il regista riceverà dall’assessore comunale all’ambiente e mobilità Gabriele Folli il riconoscimento istituito dodici anni fa da Solares in collaborazione con il Comune di Parma per tributare un omaggio ai protagonisti del cinema che incontrano la città. Dopo la consegna del premio Garrone incontrerà il pubblico e inaugurerà la mostra realizzata da Fandango, che attraverso gli scatti di Eduardo Castaldo racconta la genesi di «Reality», l’ultima sua creazione che lo scorso anno proprio in questi stessi giorni vinceva il Grand Prix, il premio speciale della giuria al Festival di Cannes, e che verrà quindi proiettata in sala. L’esposizione, allestita nella Galleria delle Colonne attigua al Cinema Edison, sarà visitabile con ingresso gratuito negli orari di programmazione del Cinema. La retrospettiva proseguirà con «L’imbalsamatore» (21 maggio), «Primo amore» (28 maggio), «Estate romana» (4 giugno), sempre alle ore 21.15. Ricevendo il premio «Trecentossessanta» Garrone va ad aggiungere il suo nome ad un palmarès prestigioso che comprende artisti come Peter Greenaway, Jane Campion, Michael Cimino, Roger Corman, Mike Figgis, Gianni Amelio, Marco Bellocchio, James Ivory, Mario Martone, Matthew Modine.  Dal 2008  il premio è un oggetto di alluminio del designer Denis Santachiara che rappresenta la proiezione tridimensionale del profilo dell'artista premiato. Biglietti 6/4,50 euro, informazioni www.solaresdellearti.it.

Il calendario della retrospettiva
Domani, ore 21.30
«Reality»

21 maggio, ore 21.15
«L'imbalsamatore»

28 maggio, ore 21.15
«Primo amore»

4 giugno, ore 21.15
«Estate romana»