Sei in Archivio

Parma

Psicologia: addio al corso di laurea triennale

17 maggio 2013, 11:22

Psicologia: addio al corso di laurea triennale

Enrico Gotti

Parma perde il corso triennale in Psicologia. Ogni anno faceva il pieno di iscritti: trecento matricole, oltre seicento candidati al test di ingresso. 
In questi giorni, studenti dalla Lombardia alla Puglia, dall’Emilia alla Liguria, chiedono informazioni per prendere il libretto. Ma il corso è stato cancellato. 
La causa scatenante è che mancano i docenti, e quelli che c’erano si sono divisi. Non è un problema nuovo: più volte la facoltà di Psicologia ha chiesto rinforzi per aumentare il numero di docenti. Lo ha fatto anche lo scorso anno, quando la riforma Gelmini ha obbligato tutte le facoltà a chiudere e a trasformarsi in dipartimenti. 
A Psicologia sono mancati i numeri per fare questo passaggio. Naufragata questa iniziativa, i docenti si sono divisi in due grandi gruppi, uno ha trovato ospitalità nel dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società, l’altro a Neuroscienze. ...L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA