Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Mafia: raccolte 24.000 firme in E-R per 'Riattivo il lavoro'

30 maggio 2013, 20:48

 Sono state raccolte più di 24.000 firme certificate in Emilia-Romagna nell’ambito della campagna 'Io riattivo il lavorò, a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare «Misure per favorire l’emersione alla legalità dei lavoratori delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata».  Lo rende noto il Comitato regionale composto da Cgil, Libera, Arci, Acli, Sos Impresa, Avviso Pubblico, Legacoop e Centro Studi Pio La Torre, che esprime «grande soddisfazione per il risultato raggiunto, frutto di decine e decine di iniziativa svolte nell’arco degli ultimi sei mesi in tutte le province della regione, con banchetti nelle piazze, convegni pubblici, raccolta firme davanti ai centri commerciali, nei circoli, nelle scuole, nelle università e nei luoghi di lavoro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA