Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Il Borgo balla e si diverte. Fino all'alba

30 luglio 2013, 13:20

Il Borgo balla e si diverte. Fino all'alba

BORGOTARO
Franco Brugnoli
Migliaia di persone, sabato notte, hanno invaso Borgotaro per il «Carnevale estivo» («Il Borgo che balla»): una maxi festa che ha coinvolto, grazie  al clima brasiliano, non solo l’intero paese, ma anche visitatori e turisti da fuori comune. Bellissimi e molto curati, anche quest’anno, i costumi. L’evento è stato organizzato dall’«Associazione Carnevale Borgotarese», che dopo il grande successo dell’ultima edizione del Carnevale invernale si è dedicato con mirabile impegno anche alla versione estiva di questa kermesse.
La festa ha interessato un grosso «anello» del centro storico di Borgotaro ed in particolare, oltre ad un’area per i più piccini, nei giardini IV Novembre, le quattro principali piazze, con diversi tipi di musica ed animazioni: in piazza XI Febbraio  ha suonato il gruppo «Radiazioni Rock», in piazza Manara  «Francesco Fontes Show», in piazza Squeri dj «Zappa» ed in piazza Verdi gli «Stryx», preceduti dai ballerini del «Cohiba» e seguìti dai dj Cocò e Rufus. In due piazze, era attivo anche il servizio di ristorante.
Si è creato così un unico festoso e colorato percorso, nel «Borgo», in taluni casi, difficile da superare, durato fino all’alba di ieri. Inoltre, per tutto il centro storico, vi erano mini-feste a tema, in ogni bar del paese, con allestimenti ispirati sempre al Carnevale. Nelle varie piazze, erano stati allestiti pure gli stand ed i bar del comitato.
Molti anche i controlli, sia delle forze dell'ordine (Polizia municipale e Carabinieri), ma anche operatori sanitari e dell’«unità di strada». Non è stato segnalato, fortunatamente, alcun problema o incidente. Tutto si è svolto per il meglio. La gente si è davvero divertita, si è complimentata per la riuscita ed ha apprezzato molto lo sforzo di questi volontari, che hanno lavorato intensamente per mesi.