Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Fiera del Fungo di Borgotaro: due weekend col re dei boschi

31 luglio 2013, 19:36

Fiera del Fungo di Borgotaro: due weekend col re dei boschi

COMUNICATO

Borgotaro diventa capitale del buon gusto a tavola ogni anno, da trentotto anni, il terzo e quarto weekend del mese di settembre.
Nei giorni 14, 15 e 21, 22 settembre si tiene infatti la Fiera del Fungo di Borgotaro IGP, manifestazione che per eccellenza mette in mostra il meglio della cucina locale e non solo, a cominciare dal fungo porcino che ha resto questo centro famoso nel mondo.
Nell’arco delle quattro giornate il centro storico si riempie di intrattenimenti di ogni genere: le piazze, le vie si animano con zone a tema, dalla grande fiera gastronomica ad aree dedicate ai concerti, alle degustazioni, alle esposizioni d’arte, a mercati tematici.
Dalle specialità sarde a quelle del Trentino, visitare questa fiera è come fare un tour gastronomico del Bel Paese.
Molte aree sono poi dedicate ad esposizioni particolari, fra cui quella del coltello artigianale, a Palazzo Imbriani.
Escursioni vengono organizzate ogni giorno dalle guide ambientali escursionistiche, per chi volesse combinare la visita della fiera a momenti di natura e sport.(www.trekkingtaroceno.it)
La fiera del fungo unisce tanti aspetti, che la rendono in sè un evento unico, combinando intrattenimenti e cultura, gastronomia e natura, tradizione e innovazione: la fiera è anche “social” non manca infatti il profilo Facebook , instagram, twitter e youtube.
Borgotaro è al crocevia di diverse regioni, facilmente raggiungibile grazie alla stazione ferroviaria (a 800 m dal centro) e all’autostrada A15, uscita Borgotaro, a sole due ore da Milano e Genova, ad un’ora dall’aeroporto di Parma.
Per informazioni Ufficio Informazioni Turistiche Borgotaro Tel. 0525/96796
Pacchetti turistici presso Parma incoming www.parmaincoming.it tel 0521/298883
www.sagradelfungodiborgotaro.it