Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Allarme per due fungaioli dispersi: uno ritrovato in serata, l'altro questa mattina

16 ottobre 2013, 10:46

Allarme per due fungaioli dispersi: uno ritrovato in serata, l'altro questa mattina

BORGOTARO - Allarme, ieri sera, per due fungaioli dispersi - in due luoghi distinti -  nei boschi della Valtaro. Entrambi, con l'arrivo dell'oscurità,  hanno perso la strada per il rientro. Mentre uno  è stato recuperato, il secondo fungaiolo, nella tarda serata di ieri, non era ancora stato individuato, ma era comunque in contatto telefonico con i soccorritori. E' stato raggiunto e portato in salvo in mattinata.

L'allarme era scattato nel tardo pomeriggio quando un 72enne della zona non è riuscito a  fare  rientro a  Case Vighini, località borgotarese  verso il passo del Brattello,  nella sua abitazione. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco, soccorso alpino, protezione civile, unità cinofile  e volontari dell'assistenza pubblica di Borgotaro e Albareto che hanno cominciato le ricerche. Attorno alle 22 l'uomo è stato recuperato, in discreto stato di salute,   e poi trasportato in ospedale per accertamenti.
Sempre in serata  è scattato l'allarme a Montegroppo di Albareto  per un'altra persona - un sessantenne parmigiano -  che, anche  a causa anche della nebbia presente nella zona, non è riuscito  a fare rientro dove aveva parcheggiato l'auto, nei pressi dei Squarci.
L'uomo, col telefonino, ha chiamato il 112. Anche in questo caso si sono mobilitati i soccorsi. Dopo il ritrovamento del primo disperso tutte le forze si sono concentrate nella zona di Albaretom e  stamattina finalmente il ritrovamento. L'uomo era stanco, infreddolito ma complessivamente in buona salute