Sei in Archivio

Parma

Se ne va con lo scooter della vigilessa: condannato

22 ottobre 2013, 17:52

Avevano scelto l'obiettivo sbagliato. Perché su quella zona «vegliano» le telecamere.   Nel luglio dello scorso anno, verso l'una di notte,  si erano avvicinati a uno scooter  parcheggiato in piazzale Inzani e chiuso con tanto di catena, che però i due erano riusciti a tranciare.
 Un furto, mentre la proprietaria - una vigilessa - si trovava in vacanza. Ma qualcuno,  fortunatamente, l'aveva avvertita con tempestività. E lei, altrettanto rapidamente, aveva avvisato i suoi colleghi della polizia municipale. Che poi avevano fatto avere i fotogrammi alla polizia. Immagini che hanno permesso di incastrare uno dei due ladri: un 30enne tunisino che ieri è stato condannato a  4 mesi e 100 euro di multa.